Tutti pazzi per lo stile Harry Potter

Se c’è un particolare a cui non è sfuggito ai milioni di fan di Harry Potter, sono i suoi occhiali tondi. Vediamo in questo articolo perché sono tutti pazzi per lo stile Harry Potter e come mai i suoi occhiali hanno fatto impazzire i ragazzi di tutto il mondo.

Non c’è libro o film della serie dove Harry Potter non abbia addosso i suoi occhiali.

Immagina che scelta creare un eroe con gli occhiali. Un dettaglio che non è sfuggito ai migliori critici di fantasy. Gli eroi con poteri magici devono poterla usare senza intoppi. Gli occhiali sono tutt’altro che un accessorio comodo per chi fa scorribande. Nelle sue acrobazie in effetti Harry li perde, li rompe, li dimentica. La cosa sorprendente è che intatti o rotti, lui li indossa sempre.

Ascoltando J.K. Rowling, la sua autrice, capiamo il motivo per cui il personaggio principale della pietra filosofale dovesse indossare gli occhiali.

L’autrice ha volutamente sposato lo spirito d’identificazione dei bambini con disturbi alla vista e se il tuo eroe preferito porta gli occhiali, indossarne un paio renderà fieri pure loro.

Se la memoria non mi inganna li contiamo sulle dita di una mano i personaggi che indossavano gli occhiali. Ricordi Velma Dinkley, il personaggio del cartone animato Scooby-Doo, di Hanna-Barbera. Velma è l’intellettuale del gruppo come lo è Barbottina, il Barbapapà arancione. Per dirla tutta, ai miei tempi, chi indossava gli occhiali era considerato uno intelligente. E’ bello sì, ma si sa che quando si è giovani è meglio essere considerati eroi che intelligenti.

Comunque tornando a noi, perché sono tutti pazzi per lo stile di Harry Potter? Mi sono chiesta se avrà contribuito al successo degli occhiali rotondi e direi proprio di sì.

Gli occhiali rotondi ricordano molto anche Elton John. A proposito lui sì che è un vero intenditore. Pensa che è un collezionista sfegatato. Si racconta che non esista un’altra persona che abbia tanti occhiali come lui. Magari te ne parlerò in un altro articolo.

A chi sono adatti gli occhiali stile Harry Potter?

Se hai letto qualche mio articolo, saprai che mi sono occupata dei mitici anni Sessanta. In quegli anni l’occhiale con la montatura tonda andava molto di moda. Clicca qui per approfondire l’argomento.

Questo particolare modello era conosciuto come Tea shades. Furono considerati un punto fermo della moda tra le icone pop, tra cui appunto John Lennon, Elton John, Ozzy Osbourne e Andy Warhol, insieme a celebrità più contemporanee come Kendall Jenner.

Sono perfetti per i visi ovali, a cui tra l’altro sta bene tutto. Ma sono adatti anche ai visi che hanno delle spigolosità perché le addolciscono.

Gli occhiali Foscarini 1921 Pop sono un genere molto femminile, ma lo stile è lo stesso.

Visto che Harry con i suoi occhiali è stato definito “il prescelto”, lasciatemi dire che la donna con un Foscarini 1921 Pop è “la favorita”.

Tu hai mai visto la serie o letto un libro di Harry Potter? Ti va dirmi cosa ne pensi dei suoi occhialini tondi?

Ciao

Arianna Foscarini

Altri Articoli

A qualcuno piace tondo

Ti sei mai chiesto perché molte persone siano attratte da forme, colori, gusti e sapori completamente diversi tra loro. In altre parole, perché a qualcuno

Foscarini Pop 1921

Siamo tutti figli della Pop art.  Giusto o sbagliato che sia, noi viviamo la scia di quel movimento che ha ideato il copia incolla degli